Gruppo Mastrotto, da 65 anni leader nella lavorazione di pelli bovine di alta qualità

0

Highlights
Esperienza, sostenibilità, innovazione: sono questi i tratti distintivi che caratterizzano dal 1958 Gruppo Mastrotto, punto di riferimento mondiale nella lavorazione di pelli bovine di alta qualità. La società, che ha la sua sede principale nel distretto conciario di Arzignano, a pochi chilometri da Vicenza, è oggi il primo gruppo conciario in Italia e tra i primi player a livello globale, con oltre 375 milioni di euro di fatturato e più di 2.000 dipendenti in tutto il mondo. Gruppo Mastrotto realizza la sua produzione in 15 stabilimenti, 11 in Italia e 4 all’estero (Brasile, Indonesia, Messico e Tunisia), e ha una rete commerciale che raggiunge più di 110 Paesi. L’azienda, fondata da Arciso Mastrotto con figli Bruno e Santo, è oggi guidata dalla seconda generazione: Chiara e Graziano Mastrotto.

Esperienza e innovazione
Gruppo Mastrotto produce pelli per differenti settori: pelletteria, calzatura, automotive, arredamento, abbigliamento, nautica e aviazione. Questa poliedricità di applicazione da un lato testimonia il livello di specializzazione del Gruppo, dall’altro è il risultato dei grandi investimenti sostenuti in termini di ricerca e sviluppo che hanno consentito di anticipare le richieste del mercato grazie anche a un network consolidato di relazioni con i dipartimenti di ricerca di università italiane e internazionali.

Gruppo Mastrotto Express: la sinergia tra colore, assortimento, e sostenibilità
A conferma della sua vocazione all’innovazione, l’azienda ha ideato Gruppo Mastrotto Express, un rivoluzionario servizio che ha dato vita al più grande hub logistico al mondo destinato alla fornitura di pelli in pronta consegna con, con oltre 300.000 metri quadrati di pelle disponibili in oltre 1.500 colori suddivisi in più di 40 collezioni. Una soluzione che risponde prontamente alle richieste del mercato, sempre più legate ad una logica di ready to buy: proprio per questo Gruppo Mastrotto Express è ideale non solo per le grandi aziende e brand, ma anche per stilisti, designer, architetti e progettisti che in questo modo possono in tempi rapidissimi ottenere anche piccole quantità di pelle per produzioni di capsule collection o di pezzi unici. Inoltre, nel 2022, Gruppo Mastrotto  è riuscito ad azzerare, relativamente ai prodotti offerti da questo servizio, le emissioni definite Scope 1 (ovvero quelle provenienti direttamente da asset di proprietà dell’azienda o che l’azienda controlla operativamente) e Scope 2 (che includono le emissioni indirette provenienti dall’ energia utilizzata), diventando così Carbon Neutral.

Sustainability Journey
È stato affidato al terzo Bilancio di Sostenibilità, pubblicato a luglio 2023, il racconto del Sustainability Journey di Gruppo Mastrotto:un viaggio che parte dal più antico prodotto di economia circolare – la pelle, un sottoprodotto della filiera alimentare che viene nobilitato attraverso processi produttivi evitandone lo smaltimento – per dare vita a nuovi prodotti come scarpe, borse , divani e interni auto per i grandi brand nazionali e internazionali. I risultati relativi all’impegno del Gruppo sui temi della sostenibilità sono declinati, come sempre, su tre macroaree – Ambiente, Economia, Società – in linea con in linea con i principi ESG promossi dall’Unione Europea e con gli obiettivi dell’Agenda 2030

Il Gruppo Mastrotto ha compiuto notevoli progressi in ambito ambientale, garantendo l’approvvigionamento al 100% di energia da fonti rinnovabili certificate e raggiungendo la Carbon Neutrality di Scope 1 e 2 per Gruppo Mastrotto Express. La partecipazione al Global Compact delle Nazioni Unite evidenzia l’impegno del Gruppo per uno sviluppo aziendale equilibrato e sostenibile. Un’innovazione degna di nota è il brevetto di REVIVA, un materiale “zero waste” derivato dagli scarti di lavorazione della pelle.

A livello sociale, il Gruppo ha implementato un sistema di Welfare aziendale con oltre il 90% dei dipendenti aderenti. L’azienda ha investito nella formazione sulla sicurezza e salute dei lavoratori, ottenendo una significativa riduzione degli infortuni. Gli accordi interaziendali con i sindacati per migliorare la conciliazione tra lavoro e vita privata, insieme al mantenimento del progetto di borse di studio per i figli dei dipendenti, dimostrano l’impegno costante verso il benessere dei dipendenti.

Il Gruppo Mastrotto si distingue anche per il “Progetto Inclusione”, un’iniziativa che ha creato opportunità lavorative per persone diversamente abili, ottenendo riconoscimento a livello nazionale come best practice. Inoltre, l’azienda continua a svolgere un ruolo attivo nel proprio territorio, sostenendo iniziative culturali e sociali, oltre ad aver contribuito in modo significativo alla lotta contro il Covid-19 attraverso donazioni a strutture ospedaliere locali.

In conclusione, il Gruppo Mastrotto non solo si impegna attivamente nella sostenibilità ambientale e sociale, ma promuove anche l’inclusione e contribuisce al benessere della comunità locale, consolidando così la sua posizione come azienda socialmente responsabile.

Certificazioni e riconoscimenti
– LEATHER STANDARD by OEKO-TEX®
– Certificazione BioBased® dell’USDA
– Gold Rating del protocollo LWG
– Blauer Engel