prevenzione

L’Associazione Prevenzione è Vita ha l’obiettivo di provvedere al sostegno finanziario necessario per coltivare e far crescere progetti sociali e favorire una serie di iniziative volte alla promozione ed al rafforzamento della diagnosi precoce, lo strumento più efficace per combattere il tumore al seno.

Lo scenario

  • Il tumore al seno rappresenta la neoplasia femminile più frequente in ogni fascia di età in Italia, colpisce 1 donna su 8 con 48.000 nuovi casi all’anno.
  • Oltre 12 milioni di italiani rinunciano o posticipano alle cure per motivi economici e una restrizione sulla prescrizione delle mammografie.
  • In Veneto il medico può prescrivere la mammografia solo in presenza di sintomi specifici e alle over 50.

Prevenzione è Vita si pone l’obiettivo di aumentare nell’immediato l’accessibilità alla mammografia, lo strumento più efficace per diminuire la mortalità per il tumore al seno. Aumentare l’accessibilità significa garantire anche alle donne nella fascia di età 40/49 anni (ad oggi esclusa dai protocolli di “prevenzione organizzata”) la possibilità di effettuare gratuitamente la mammografia con cadenza biennale.

Il costo della mammografia sarà a totale carico di WelfareCare grazie ai programmi di Marketing Sociale sottoscritti dalle aziende aderenti; l’intero progetto verrà quindi finanziato senza l’utilizzo di risorse Pubbliche.

Gli obiettivi sono:

  • Diffondere e promuovere la cultura della prevenzione per il tumore al seno;
  • Diminuire il rischio di diagnosi tardive;
  • Offrire un sollievo finanziario alle fasce sociali meno facoltose dove anche il costo del ticket sanitario può rappresentare un deterrente alla decisione autonoma di sottoporsi a Controllo Clinico Strumentale.

Prenotare la mammografia è semplice e veloce, grazie alla la piattaforma web di WelfareCare.

Il servizio è gratuito, come risultato della sponsorizzazione di WelfareCare tramite l’adesione delle Aziende ai progetti.