L’iniziativa “CareReady Mobile Diagnostic – la Mammografia ed Ecografia gratuita – approderà nel Comune di Longarone il 21 aprile.

Perché il Comune ha deciso di ospitare e patrocinare questo appuntamento dedicato alla prevenzione del tumore al seno?
Perché crediamo sia importantissimo sensibilizzare sulla prevenzione. Soprattutto in quei campi della medicina in cui prevenire implica alcune pratiche molto semplici di diagnostica.

Quale messaggio volete lanciare ai cittadini attraverso questo progetto?
La salute è un valore fondamentale : l’amministrazione comunale ha a cuore il benessere e la salute dei suoi cittadini e in questo caso specifico delle sue cittadine. La prevenzione è un’arma importante nel contrasto alle malattie oncologiche, anche se purtroppo, troppo spesso, c’è scarsa attenzione in tal senso.

È la prima volta che il Comune ospita un evento legato alla prevenzione?
Abbiamo già affrontato temi legati alla salute con incontri specifici alla presenza di esperti. Quindi non è la prima volta. Questo evento però, legato alla prevenzione del tumore al seno, è un’ulteriore occasione che accogliamo con grande entusiasmo.

Quanta attenzione ha la vostra Amministrazione comunale per questi temi e perché? 
La nostra Amministrazione è sempre attenta a queste tematiche, che coinvolgono la vita dei cittadini. I temi della salute non possono mai lasciarci indifferenti, perché sono la base della convivenza civile e del benessere di una comunità.

Come pensa verrà accolta dalla comunità quest’iniziativa?
Siamo convinti che verrà accolta come merita, con un’ottima partecipazione, con attenzione ed entusiasmo. Tra l’altro è anche un modo per superare le difficoltà che la pandemia e le restrizioni ci mettono davanti.